la psicomotricità

La psicomotricità funzionale favorisce lo sviluppo della Persona per mezzo del movimento. Il suo intento educativo, basato sui bisogni e sulle peculiarità di ogni individuo, ha come obiettivo quello di promuovere nella Persona le potenzialità che le consentano di eseguire un movimento conveniente e adeguato per ogni situazione, un modo di essere efficace sull’ambiente attraverso una azione giusta nel momento adatto. La terapia psicomotoria funzionale sia in prevenzione che in abilitazione, parte dal BPF, Bilancio psicomotorio funzionale, sfruttando tutte le occasioni di sperimentazione e distribuzione del corpo nello spazio per raggiungere la maturazione e l’espressione delle potenzialità dell’individuo a diversi livelli, tra cui quello motorio, affettivo, relazionale e cognitivo.I trattamenti in Domvs vengono effettuati sia in gruppo che individualmente, a seconda degli obiettivi da raggiungere. Gruppi psicomotori e percorsi educativi e preventivi vengono svolti nei nidi, nelle scuole dell’infanzia e presso associazioni del territorio.

educativa

rieducativa

riabilitativa


 progettato e realizzato da  2G Soluzioni Informatiche